Nello spazio si allunga il corpo di un’astronauta giapponese

Il corpo di un’astronauta giapponese è stato allungato di 9 centimetri nello spazio.

Nello spazio si allunga il corpo di un’astronauta giapponese

Il corpo di un’astronauta giapponese è stato allungato di 9 centimetri nello spazio.

L'astronauta giapponese Noriise Kanai, che ha trascorso tre settimane presso la Stazione Spaziale Internazionale (UUI), ha annunciato che il suo corpo è stato allungato di circa nove centimetri.

"Buongiorno a tutti. Ho una notizia importante. Dopo che siamo arrivarti allo spazio, abbiamo fatto delle misurazioni del corpo per vedere i cambiamenti. Durante questo tempo come una pianta mi sono cresciuto di nove centimetri. Mi preoccupo se la sedile del veicolo spaziale Soyuz sarà adatta a me quando tornerò sulla Terra a giugno” scrive l'astronauta Kanai sul suo account Twitter

In un ambiente privo di gravità la colonna vertebrale umana può espandersi e prolungarsi, poiché non c'è pressione sulle vertebre.


etichetta: astronauta , spazio

NOTIZIE CORRELATE