E' cominciato lo sbarco dei 67 migranti da nave Diciotti

"Andrò fino in fondo fino a quando qualcuno non verrà assicurato alla giustizia", ha detto il ministro dell'Interno Matteo Salvini aggiungendo che  "farà di tutto per difendere la sicurezza degli italiani.".

E' cominciato lo sbarco dei 67 migranti da nave Diciotti

E' cominciato lo sbarco dei 67 migranti da nave Diciotti  nel porto di Trapani.

Lo riporta ANSA.

Prima due migranti sono scesi dalla nave  e poi indagati dalla Procura per violenza privata continuata ed aggravata in danno del comandante e dell'equipaggio del rimorchiatore Vos Thalassa.

Il presidente Mattarella  ha avuto  contatti con il premier Giuseppe Conte dicendo di seguire da vicino la vicenda.

"Le indagini vanno avanti, nessuno minacci i nostri lavoratori",  ha detto il ministro dei trasporti, Danilo Toninelli.

"Andrò fino in fondo fino a quando qualcuno non verrà assicurato alla giustizia", ha detto il ministro dell'Interno Matteo Salvini aggiungendo che  "farà di tutto per difendere la sicurezza degli italiani.".

A bordo della nave viaggiavano 67 persone : 23 sono arrivati dal Pakistan  12 dal Sudan  e  10 dalal Libia  7 dalla Palastina, 4 ciascuno da Marocco e Algeria, due dall'Egitto, e uno ciascuno da Ciad, Nepal, Yemen, Ghana e Bangladesh.

 

 



NOTIZIE CORRELATE