Alta funzionaria Huawei arrestata in Canada

La notizia sul mandato d'arresto, che era previsto come un rischio per il recente cessate il fuoco tra gli Stati Uniti e la Cina, è riflettuta negativamente sui mercati...

Alta funzionaria Huawei arrestata in Canada

La figlia di Ren Zhengfei, proprietario della società tecnologica cinese Huawei, e il Capo dell'ufficio finanziario (CFO) dell'azienda, Meng Wanzhou è stata arrestata in Canada con l’accusa di aver infranto le sanzioni imposte dagli USA all’Iran.

Secondo una dichiarazione del Ministero del Giustizia canadese, Meng è stato arrestato a Vancouver il 1 dicembre.

Nella dichiarazione si riferisce che Meng, arrestata su richiesta dell'amministrazione statunitense, si prevede di comparire per la prima volta davanti al giudice il venerdì (7 dicembre)

Se Meng venga estradata negli Stati Uniti sarà processato nel tribunale del distretto orientale dello Stato di New York.

Dal mese di aprile, il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti ha avviato un'indagine contro il produttore cinese di smartphone e gigante delle telecomunicazioni Huawei, per aver violato le sanzioni contro l'Iran.

La notizia sul mandato d'arresto, che era previsto come un rischio per il recente cessate il fuoco tra gli Stati Uniti e la Cina, è riflettuta negativamente sui mercati.


etichetta: Huawei

NOTIZIE CORRELATE