Tensione tra Italia- Francia

La Francia ha annunciato di aver richiamato l’ambasciatore a Roma per consultazioni.

Tensione tra Italia- Francia

La Francia ha annunciato di aver richiamato l’ambasciatore a Roma per consultazioni. La decisione è stata presa in seguito «agli attacchi senza precedenti del governo italiano», secondo quanto riferisce il ministero degli Esteri francese. La decisione della Francia ha provocato reazioni dei leader italiani.

"Sono pronto a voltare pagina nei rapporti con la Francia per il bene dei nostri popoli e sarò felice di incontrare Macron. Ma la Francia deve smetterla di respingere migranti alla frontiera e di dare rifugio a criminali italiani" ha detto Salvini accusato da Macron per l'incontro con i rappresentanti di gillet gialli.

ll vicepremier Di Maio con un post su Facebook ha detto gli seguenti: «Il popolo francese è nostro amico e nostro alleato. Il presidente Macron si è più volte scagliato contro il governo italiano per motivi politici in vista delle europee. Questo non ha mai intaccato il sentimento di amicizia che lega i nostri Paesi e mai lo farà. Il mio incontro come capo politico del Movimento 5 Stelle, con esponenti dei gilet gialli e con alcuni candidati della lista Ric è pienamente legittimo", ha dettoDi Maio.

Anche il Quirinale riportano la grande preoccupazione del capo dello Stato Sergio Mattarella per la tensione tra due paesi.


etichetta: Salvini , Macron , Tensione , Italia , Francia

NOTIZIE CORRELATE