NATO, un'alleanza che deve essere messa in discussione

Questa alleanza non sarà interrogata dai suoi membri, nonostante tutte queste follie?...

NATO, un'alleanza che deve essere messa in discussione

L'Organizzazione del Trattato del Nord Atlantico (NATO) è un'organizzazione fondata contro l'espansionismo comunista dell'Unione delle Repubbliche Socialiste Sovietiche dopo la seconda guerra mondiale. Fu formato il 4 aprile 1949 dal riunione degli stati occidentali (Blocco occidentale) come Stati Uniti, Gran Bretagna, Belgio, Francia, Olanda, Italia, Islanda, Danimarca, Lussemburgo, Norvegia, Portogallo e Canada al fine di adottare misure contro le minacce che potrebbero sorgere contro le politiche espansioniste dell'URSS. La Turchia ha aderito a questa unione nel 1952. L'obiettivo fondamentale dell’organizzazione è quello di fornire una difesa militare agli stati membri contro le minacce provenienti dall'esterno e di cooperare contemporaneamente nella sfera politica, sociale ed economica.

La NATO, istituita per questo scopo, è stata discussa nel 1991, quando è stato completamente distrutto il blocco orientale. Sono stati discussi la legittimità e l'esistenza dell'Alleanza.

Però pochi mesi prima della stessa data, l'invasione dell’Iraq in Kuwait e la nuova ondata di terrore hanno creato una ragione sufficiente per "la necessità della NATO".

Nello stesso periodo emerse un'organizzazione illegale della NATO in Italia. Il primo ministro italiano Giulio Andreotti ammise ufficialmente che il 24 ottobre 1990 GLADIO esisteva nel paese.

Le funzioni ufficiali di queste unità, che erano generalmente strutturate come "forze speciali", strutturate in modo tale che se il blocco orientale invade un paese membro dell'Europa occidentale o della NATO, poteva fermare il nemico con metodi illegali di guerra, sabotando, distruggendo, ottenendo informazioni, sabotando elementi di comunicazione e logistica, distruggendo obiettivi con priorità strategiche.

Usando la parola Gladio, che significa "spada" in latino, l'organizzazione fu fondata nel 1952 da Stay Behind, l'organizzazione americana e britannica contro-guerriglia. L'organizzazione, gestita e finanziata dalla CIA, fu organizzata nel 1956 per cooperare con gli Stati Uniti allo spionaggio e alle guerre guerriglia.

Insieme ai dibattiti di GLADIO, sono state fatte accuse secondo cui la NATO applica o implementa metodi di diffusione in tutti gli stati membri. In molti paesi, l'alleanza è stata aperta al dibattito poiché ne sono state trovate delle tracce.

È interessante notare che, quando la legittimità della NATO era aperta al dibattito, scoppiò la guerra civile in Jugoslavia. La guerra civile, che era piuttosto violenta ed ufficialmente un genocidio. In un attimo, la NATO diventò la speranza di tutte le persone che volevano che si fermassero questo massacro.

Successivamente, le occupazioni di Iraq e Afghanistan hanno neutralizzato il dibattito sulla NATO.

Mentre le attività illegali della NATO venivano dimenticate dal pubblico, l'Organizzazione terroristica Fetullahista (FETO), una rete internazionale di spionaggio e tradimento in Turchia, ha tentato un sanguinoso colpo di stato.

Il popolo turco, con la chiamata del leader e il presidente Recep Tayyip Erdogan sono scesi in piazza e hanno impedito il colpo di stato. Molti degli ufficiali militari di alto rango che tentarono il colpo di stato sono stati fuggiti negli stati membri della NATO. Tutti gli ufficiali che facevano parte alla NATO, membri di FETO stanno ancora cercando rifugio in questi stati membri dell’Alleanza.

Anche se la grande maggioranza degli ufficiali fu licenziata dalle forze armate turche, essi continuarono per un po’ il loro servizio nella NATO. Alcuni individui che sono stati trovati coinvolti in attività terroristiche da parte della polizia turca si sono presentati a diverse attività della NATO. Inoltre, quasi tutti questi sospetti terroristi erano ufficiali che lavoravano con gli stipendi della NATO. L’ultimo evento è stato quello che gli ufficiali e lo staff della NATO hanno mostrato le immagini di Mustafa Kemal Ataturk, il fondatore della Repubblica di Turchia, e del presidente Erdogan dalla parte delle forze nemiche.

È stato abbastanza sorprendente che durante il sanguinoso tentativo di colpo di stato del 15 luglio 2016, del FETO, né la NATO, né gli alleati della Turchia nel Blocco occidentale sono stati al fianco del popolo turco.

Ancora più sorprendente è stato il fatto che gli amici occidentali, alleati della NATO e della Turchia, hanno aperto le loro porte ai golpisti.

Questa alleanza non sarà interrogata dai suoi membri, nonostante tutte queste follie?


etichetta: NATO

NOTIZIE CORRELATE