Prospettiva Globale 28

15 luglio: Il sanguinoso tentativo degli assassini robot...

Prospettiva Globale 28

Coloro che vivono al di fuori della Turchia, potrebbero aver visto solo nei film, la lotta eroica data per salvare il mondo dalla minaccia posta all'umanità da robot fuori controllo, uomini controllati da virus speciali o da sette eretiche che intraprendono una missione speciale.

Questo è esattamente quello che è successo in Turchia il 15 luglio 2016. La Turchia ha dovuto affrontare un tentativo di colpo di Stato da parte di soldati membri di un'organizzazione terroristica chiamata FETO annidata all'interno lo stato, e membri di una credenza eretica, che di solito sembrano avere visi angelici e che si trasformano come nei film, in mostri quando ricevono ordini e quando vengono iniettati da un virus.

Cosa è successo quella notte?

I membri del FETO infiltrati in più importanti istituzioni statali, tra cui le forze armate turche, hanno cercato di fare un colpo di stato militare nella notte del 15 luglio 2016, in seguito agli ordini ricevuti dal loro eretico leader religioso, Fethullah Gulen, che vive negli Stati Uniti. Hanno preso il controllo di alcune istituzioni pubbliche con l'aiuto dei loro uomini all'interno. Hanno occupato alcune stazioni radio e canali televisivi, tra cui CNN Turk e TRT. Hanno bombardato la Grande Assemblea Nazionale che non era stata bombardata nemmeno in tempo di guerra. Hanno lanciato un'operazione nel luogo in cui si trovava il presidente eletto della Repubblica per catturarlo. Hanno aperto il fuoco con i loro uomini robot, sui milioni di persone che sono scese nelle strade della Turchia per affrontare questo tentativo. Hanno piovuto bombe su civili e istituzioni civili con jet da combattimento. I cittadini hanno camminato sui carri armati, si sono messi sotto i carri armati. Di conseguenza, centinaia di persone sono morte martiri e altre migliaia sono rimaste ferite ...

Lezione di democrazia a tutto il mondo

La lotta del popolo turco a seguito della chiamata del presidente Recep Tayyip Erdogan, per salvare la democrazia e il futuro del paese, è stata così eroica da non poter essere vista neanche nei film. Milioni di cittadini sono scesi nelle strade della Turchia. La popolazione civile circondò istituzioni pubbliche e militari. I cittadini non hanno fatto marcia indietro nonostante i soldati del FETO aprissero il fuoco contro di loro. Quella notte, anch'io ero nelle strade. Anch'io ho perso gli amici e le persone che conoscevo, sono morti così che l'umanità non sarebbe stata tenuta in ostaggio da questi lupi mannari, Frankenstein o membri di una setta eretica.

La Turchia ha già subito colpi di stato in passato. Ma questa è la prima volta che si trova di fronte a un tentativo di colpo di stato tanto sanguinoso in cui la sua popolazione è stata presa di mira direttamente. Milioni di persone di ogni strato sociale hanno trascorso settimane nelle strade opponendosi al tentativo di colpo di stato. Hanno protetto il loro paese, il loro futuro, il loro onore, la loro democrazia e l’umanità. Sebbene milioni di persone siano rimaste per le strade per settimane, non c'era il minimo disordine, il minimo saccheggio, il minimo furto, non hanno fatto male a una mosca. Infatti, i cittadini turchi hanno dimostrato con la pratica al mondo "come possiamo impedire il più mostruoso tentativo di colpo di stato nel modo più democratico e pacifico?"

Negli anni '90, un cinese onorevole durò davanti ai carri armati cinesi in piazza Tiananmen. I soldati cinesi si sono ritirati a causa perché i loro cervelli non erano stati presi sotto controllo. Tutti i media del mondo avevano coperto e applaudito questo comportamento eroico. In Turchia, i membri del FETO hanno guidato i carri armati sulla popolazione e li hanno schiacciati, a causa della loro credenza eretica e perché non hanno più umanità. Mentre i media mondiali hanno coperto la propria eroica resistenza, hanno a malapena mostrato la resistenza eroica di un'intera nazione. Sebbene non siano stati accolti dalla comunità internazionale, questa epopea, questa resistenza, questo onore rimarranno nella memoria di coloro che ne sono stati testimoni.

Cos’è FETO?

Sfortunatamente, la comunità internazionale non ha ancora capito abbastanza cos’è FETO. L'organizzazione terrorista Fetullahista, FETO è un'organizzazione che desidera fondare un mondo nel quadro di una credenza eretica con membri legati al loro leader come messia. I membri di questa organizzazione terroristica percepiscono il loro capo come un salvatore. E quelli che sono legati a lui, si considerano come se fossero eletti. In questo contesto, condividono la convinzione che "salverà" il mondo intero. Seguendo questo obiettivo, hanno imam in ogni paese, regione, città e quartiere. Per quanto riguarda il loro capo, Fethullah Gulen, è considerato "l'imam dell'universo" che salverà il mondo intero e non solo un paese. Questo è il motivo per cui l'organizzazione terrorista Fetullahista FETO è un movimento internazionale.

FETO forma i suoi membri con un lungo e difficile processo di addestramento per farli credere in questo culto. Durante questo processo, i membri di FETO sono totalmente isolati dalla comunità. Una credenza e un mondo con circoli speciali e rituali mentre concepiscono e conoscono sono addestrati per questi membri. Durante questo processo, questi individui si lontanano poco a poco dalle loro famiglie, le comunità in cui vivono, e l'interpretazione generale formata per secoli dell'islam, religione di pace e serenità. I membri di questo movimento diventato dopo alcuni individui di tempo che hanno una convinzione eretica che solo loro conoscono e di prendere questa azione perché è nato nel 1970, è infondata, nessuna storia, nessuna tradizione, non ha una prospettiva di civiltà. Se sono attenti, le famiglie i cui figli frequentano le scuole FETO vedranno che i loro figli si stanno allontanando da loro poco a poco.

Una volta rimodellati, i membri del FETO diventano individui che credono di avere una missione speciale, segreta e sacra. Hanno obiettivi molto "sacri". L'ordine principale che ricevono per raggiungere questo obiettivo, è quello di non essere mai distinto e di rimanere nascosto qualunque cosa accada. Ora considerano che tutti i metodi sono legittimi per nascondere e raggiungere il loro obiettivo. Perché hanno un obiettivo "sacro" che sono gli unici a saperlo e a crederci, il che legittimerà tutto ciò che è stato fatto. Per raggiungere il loro obiettivo, possono credere in qualsiasi tipo di religione e apparire in qualsiasi forma di abito, adottare qualsiasi comportamento e ideologia. Sono esattamente l'opposto della filosofia di Mevlana Djalaladdin Rumi che dice "mostrati come sei o sii come si appare", non si mostrano mai come sono. In realtà, non possono essere come sono realmente, perché hanno intenzioni diverse.

Continuerà la prossima settimana…


etichetta: Kudret Bulbul

NOTIZIE CORRELATE