Rassegna Stampa Turca

Il Sabah titola: “Da Erdogan a Barzani: Cosa stai a fare a Kirkuk?”...

Rassegna Stampa Turca

Il Sabah titola: “Da Erdogan a Barzani: Cosa stai a fare a Kirkuk?” e riporta che il presidente Recep Tayyip Erdogan ha dichiarato che l'Amministrazione regionale kurda dell'Iraq darà conto davanti alla storia, per aver agito senza considerare la struttura della regione a nord dell'Iraq, composta da diverse identità. Erdogan reagendo all'intenzione del presidente dell'Amministrazione regionale kurda dell'Iraq Mesud Barzani di intervenire nella struttura demografica di Kirkuk, ha detto: “Dice che Kirkuk mi appartiene. Con quale diritto lo dici? L'amministrazione regionale è responsabile di ogni goccia di sangue versato in Iraq per questa ragione. Certo che non permetteremo l’apertura delle zone a un'altra organizzazione terroristica con mani sanguinose come la PKK".

Lo Yeni Safak titola: “Non è possibile risolvere con 5 fratelli” e riporta che il primo ministro Binali Yıldırım ha affermato che l'ONU non può produrre soluzioni a molti problemi come Afghanistan, Palestina, Cipro e così via. Yıldırım ha tenuto un discorso all'apertura del TRT World Forum. "Il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite ha 5 fratelli. Uno di loro mette gli ostacoli davanti alla soluzione solitaria e l'altro diventa parte di un'altra domanda e così ostacola. È per questo che i problemi non possono essere risolti" ha detto Yildirim

Il Vatan titola: “La Turchia sorprende il mondo” e riporta che la crescita dell'economia turca con oltre il 5% nei primi due trimestri dell'anno e i previsioni hanno indicato le istituzioni internazionali a rivedere le loro stime. Dopo che il Fondo Monetario Internazionale ha raddoppiato la stima di crescita, questa volta la Banca Mondiale ha dato il segnale per questo. Il direttore della Banca Mondiale in Turchia, Johannes Zutt ha dichiarato: «Molto probabilmente rivedremmo la stima di crescita annuale della Turchia di 5 o 5,1% come ha fatto l'FMI”.

Lo Star titola: “Il pomodoro marcia verso la Russia questo dicembre” e riporta il co-presidente della Commissione intergovernativa tra la Turchia e la Russia e il ministro dell'Energia russo, Aleksandr Novak ha affermato che quattro imprese turche potranno esportare 50.000 tonnellate di pomodori e le spedizioni potranno essere effettuate a partire dal primo dicembre. Novak ha anche detto che i funzionari russi e turchi affronteranno anche la questione della vendita di carni di pollame e di bestiame al mercato turco alla riunione della commissione intergovernativa il 21 ottobre.

L’Hurriyet titola: “L’uragano Cenk Tosun” e riporta che aumentano le richieste per Cenk Tosun che ha segnato due gol in favore di Beşiktaş contro la squadra francese Monaco, sconfitta 2 a 1 nella partita di Champions League. L'attaccante di 26 anni ha potuto aumentare il suo prezzo con la sua performance. Cenk Tosun, nell'elenco delle transfer delle squadre della Premier League, nello stadio è stato seguito da Dougie Freedman, direttore di calcio di Cyrstal Palace.


etichetta: Star , Hurriyet , Yeni Safak , Vatan , Sabah

NOTIZIE CORRELATE