Forze governative siriane entrano a  Afrin, Turchia: niente può fermarci

"Non avremo alcun problema se il regime di Assad entra a Afrin per combattere  contro il PKK / YPG, ma se il regime pensa di proteggere i terroristi, niente può fermarci", ha detto Çavuşoğlu.

Forze governative siriane entrano a  Afrin, Turchia: niente può fermarci

Le forze governative siriane entrano a  Afrin "nelle prossime ore". Lo ha riferito qualche ora fa la televisione di Stato siriana. 

Non si è fatta attendere la risposta della Turchia. Il ministro degli Esteri turco, mevlüt Çavuşoğlu dalla Giordania ha reso noto che " Se la Siria entra a Afrin per  combattere contro YPG per la  Turchia non  è un problema, ma se lo fa per proteggere l'YPG nessuno può impedire la Turchia", ha detto Çavuşoğlu sottolineando una volta che l'Operazione Ramo d'ulivo viene eseguita per proteggere l'integrità territoriale della Siria. "Non avremo alcun problema se il regime di Assad entra a Afrin per combattere  contro il PKK / YPG, ma se il regime pensa di proteggere i terroristi, niente può fermarci", ha detto Çavuşoğlu.

 


etichetta: esercito , Siria , Afrin , çavuşoğlu

NOTIZIE CORRELATE