Mehmet Şimşek ha criticato la decisione di Standard & Poor's

"Abbiamo preso le necessarie precauzioni e continueremo a farlo", ha detto Şimşek, aggiungendo che il governo ha realizzato una serie di riforme per migliorare la situazione degli investimenti e accelererà il processo di riforma dopo le elezioni".

Mehmet Şimşek ha criticato la decisione di Standard & Poor's

Mehmet Şimşek ha criticato la decisione di Standard & Poor's di abbassare il rating della Turchia, affermando che l'analisi è "insufficiente".

S & P ha declassato il rating del debito sovrano in valuta estera della Turchia a "BB- / B" da "BB / B" ma con prospettive stabili, a causa di ciò che ha chiamato "aumento degli squilibri macroeconomici".

In una serie di dichiarazioni pubblicate sul suo account Twitter ufficiale, Şimşek ha messo in dubbio i tempi dell'annuncio, dicendo che l'agenzia di rating avrebbe dovuto effettuare la revisione ad agosto, ma l'ha portata avanti all'improvviso.

"Abbiamo preso le necessarie precauzioni e continueremo a farlo", ha detto Şimşek, aggiungendo che il governo ha realizzato una serie di riforme per migliorare la situazione degli investimenti e accelererà il processo di riforma dopo le elezioni.

 



NOTIZIE CORRELATE