Turchia raddoppia le dazi su diversi beni importati dagli Stati Uniti

La Turchia ha preso questa decisione nel contesto della reciprocità…

Turchia raddoppia le dazi su diversi beni importati dagli Stati Uniti

Nella Gazzetta ufficiale è stata pubblicata la decisione presidenziale in merito alla modifica della decisione sull'applicazione delle tariffe aggiuntive all'importazione di alcuni beni dagli Stati Uniti.

Secondo la decisione pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale con la firma del presidente Recep Tayyip Erdogan, sono raddoppiati le tasse su alcuni prodotti americani tra cui il riso, l’alcol, il tabacco, gli automobili ei cosmetici.

I prodotti che hanno lasciato gli Stati Uniti prima della pubblicazione di questa decisione non saranno effettuati dalle tasse aggiuntive.

Il vice presidente degli Stati Uniti, Fuat Oktay, ha rilasciato una dichiarazione subito dopo la pubblicazione della decisione, affermando che la Turchia ha preso questa decisione contro attacchi deliberati alla sua economia in base al principio di reciprocità.

In precedenza, gli Stati Uniti hanno raddoppiato le tariffe sull'alluminio e sull'acciaio acquistate dalla Turchia, ignorando le regole dell'Organizzazione mondiale del commercio.


etichetta: Fuat Oktay

NOTIZIE CORRELATE